L'Organizzazione

Il centro Camad è organizzato e diretto da personale qualificato e in  continuo aggiornamento al fine di garantire un servizio che sia qualitativamente e costantemente capace di rispondere in maniere efficiente ed efficace alla domanda degli utenti. Al fine del miglioramento continuo della qualità vengono prese in considerazione le opinioni dei soggetti coinvolti:

  • operatori sanitari,  attraverso proposte di miglioramento espresso nel corso delle riunioni periodiche;
  •  pazienti,  attraverso la compilazione del questionario di “custode satisfaction” o la compilazione della scheda reclami;
  • autorità, attraverso la collaborazione  con Associazioni ed Istituzioni mediante la condivisione della Carta dei Servizi.

Le condizioni del miglioramento vengono create  grazie a continui corsi di Formazione e Aggiornamento e soprattutto attraverso un confronto diretto di tutti gli operatori  nelle riunioni interne  periodiche.
Gli obiettivi del miglioramento sono specificati per ogni articolazione organizzativa e integrati agli obiettivi generali.
Gli stessi obiettivi sono:

  • misurabili (valori numerici)
  • assoggettati a scadenza (semestrali)
  • comprensibili
  • pertinenti.

 

Al fine di ottenere un piano di miglioramento costante, all’interno delle struttura possiamo distinguere quattro aree di intervento che lavorano in  stretto e continua collaborazione:

 

AREA SANITARIA

  • Direttore Sanitario
  • Foniatra
  • Fisiatra
  • Ortopedico
  • Fisiotarapisti
  • Logodedisti
  • Assistente sociale

 

 

AREA AMMINISTRATIVA

  • Direttore Amministrativo
  • Segreteria
  • Responsabile del personale

 

AREA FORMATIVA

  • Consulenti esterni che collaborano oltre al miglioramento della qualità anche all’organizzazione di eventi formativi per il conseguimento degli ECM previsti dal Ministero della Salute e quelli di confronto multidisciplinari interni.

 

AREA SOCIO - SANITARIA

  • Case manager che fa da filtro nei rapporti struttura – utenti.
Accettazione coordina gli appuntamenti direttamente o telefonicamente con gli utenti dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 13.00  e dalle 15.00 alle 19.00  e il sabato dalle 08.00 alle 13.00.