Mission e Valori

Il diritto alla tutela della salute,  garantito dall’art. 32 della Costituzione italiana appartiene ai diritti sociali naturali che trovano la loro fonte normativa anche nell'art. 3 comma 2 della Costituzione stessa, il quale, in base al principio della pari opportunità terapeutica, deve garantire ai cittadini una uguaglianza di base di risultato nel settore sanitario a prescindere dalle singole condizioni economiche e sociali.
A tale proposito si ritiene che la nostra MISSION debba essere quella di migliorare le condizioni di salute dei cittadini, che si avvalgono dei servizi e delle prestazioni del centro e superare le disabilità presentate dal paziente al fine di garantire la massima partecipazione possibile alla vita familiare, sociale e lavorativa. Per raggiungere tali obiettivi si dovrà garantire l’equità di accesso a prestazioni di qualità e la trasparenza amministrativa e, pertanto, sarà necessario anche ottimizzare l’uso delle risorse umane, strumentali e finanziarie.

I VALORI cui ci ispiriamo nella realizzazione delle funzioni e attività, costituiscono il fondamento e l’orientamento del proprio mandato verso il miglioramento del rapporto tra il personale e l’utente/paziente.
La base del proprio operato è, pertanto, costituita dal rispetto dei seguenti principi:

Uguaglianza: Nell’offrire i propri servizi, ci ispiriamo al principio di uguaglianza dei diritti degli utenti e si impegna a garantire che gli interventi sanitario-assistenziali siano erogati senza alcuna distinzione di sesso, razza, lingua, religione ed opinioni politiche. Viene garantita la parità di trattamento, a parità di condizioni del servizio prestato, sia fra le diverse aree geografiche di provenienza dell’utenza, sia fra le diverse categorie o fasce di utenti.

Imparzialità: ci impegniamo ad offrire servizi in maniera imparziale, attraverso il comportamento degli operatori improntato a criteri di obiettività, giustizia e imparzialità.

Continuità: siamo attenti a creare e mantenere le condizioni necessarie per garantire le continuità e le stabilità nel tempo dei servizi offerti, al fine di arrecare agli utenti il minor disagio possibile.

Partecipazione: garantiamo la partecipazione dell’utente alla prestazione che gli viene erogata. Secondo le indicazioni e le modalità previste dalla legislazione vigente, l’utente ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano e può prospettare osservazioni e formulare suggerimenti per il miglioramento del servizio.

Efficienza ed efficacia: ci impegniamo a raggiungere con efficienza i risultati attesi impiegando in maniera ottimale le risorse necessarie e adotta solo interventi capaci potenzialmente di modificare positivamente le condizioni di salute delle persone cui l'intervento è rivolto. Tutti gli interventi sono orientati alla soddisfazione dei bisogni di salute degli utenti che accedono al Centro stesso.

Responsabilità: ci impegniamo ad assumere consapevolmente decisioni ed azioni atte a risolvere i problemi di salute e a soddisfare i bisogni espressi degli utenti. In tal senso, ogni operatore assume come dovere ed esprime come diritto la necessità di ampliamento delle proprie conoscenze e competenze al fine di porre il proprio sapere e la propria sensibilità al servizio della domanda degli utenti.

Accoglienza: ci poniamo nei confronti degli utenti, interni ed esterni, in un’ottica di ascolto e rispetto della dignità di ogni paziente per interagire con loro e soddisfare i bisogni mediante un’opera di informazione e di educazione socio-sanitaria. Attraverso l’ascolto e la condivisione dei problemi comprendiamo i motivi alla base delle richieste degli utenti ed è più facile affrontare e risolvere senza rinvii le esigenze espresse in un clima di vicendevole di fiducia